Borrowed Heaven: tirando le somme…

Manuela    15 ottobre 2004    Comments

Scrivo, riassunto, il contenuto della mia ultima telefonata con la Warner Music Italia, di cui potete trovare la versione integrale sul nostro Forum.
Purtroppo le notizie sono tutte brutte, la nostra promozione di Angel non è andata a buon fine e le emittenti televisive si rifiutano apertamente di passare il video.
Long Night, per cui è già fissata la data di uscita inglese, ovviamente in Italia non uscirà.
Nel complesso Borrowed Heaven è stato un grandissimo flop, ha venduto un decimo delle copie di quanto aveva venduto In Blue. Le cifre riguardano solo l’Italia.
E’ stata smentita, ma già da tempo non c’erano più dubbi, ogni possibilità di una tappa italiana del tour invernale, salvo forse se aggiungessero una data alla fine, prima o dopo quelle svizzere e austriache. Ma nessun promoter è disposto a investire nei Corrs (fate da voi il calcolo: In Blue ha venduto 200’000 copie, e la data italiana di quel tour ebbe 7’000 spettatori. Borrowed Heaven ha venduto 22’000 copie… può forse valerne la pena?).